"...il più grande alpinista al mondo è quello che si diverte di più" Alex Lowe

domenica 15 gennaio 2017

Bismantova - Trebbi-Fogli-Avanzolini


In un caldo pomeriggio invernale, quando ancora il Sabato non ha riempito il parcheggio, raggiungiamo tintinnando il diedro meridionale dello Spigolo dei Nasi. Obiettivo: la Trebbi-Fogli-Avanzolini, un octasillabo perfetto, degno di uno stilnovista, che secerne ingaggio, esposizione, eleganza. Tre tiri di V/VI su roccia da buona a ottima e un tiro in A2 oppure VII(6c), spittata lunga e su soste buone. Onore e gloria a Edo, che dopo aver liberato tutto nudo, di notte, in solitaria e completamente ubriaco il tetto della sfinge, ha liberato pure il terzo tiro di questa superba via, con scioltezza e stile e soprattutto confidenza. 
L'aderenza perfetta ha fatto il resto. Una volta in vetta, festeggiamo degnamente, dopodiché non abbiamo voglia di fare altro, e godiamo della pietra e della sua intrinseca e sfavillante bellezza. Alé!


Secondo tiro



Terzo tiro, dall'alto



A2


VI grado


In uscita



Felicità


Nessun commento:

Posta un commento