"...il più grande alpinista al mondo è quello che si diverte di più" Alex Lowe

giovedì 17 settembre 2015

TORRE DI BRENTA_ Via Detassis


Nuovi amici, nuove avventure!
Questa volta si parte verso il Brenta: ci sono un po' di Lambrusco, un po' di Cai Reggio e un po' di Auls da Trento! Per questi 3 giorni di dura roccia e divertimento abbiamo due obiettivi: l'avventurosa Via Detassis alla Torre di Brenta e la maestosa Vie delle Guide al Crozzon Di Brenta. Meglio comiciare con la Torre di Brenta, soprattutto per chi non ha mai arrampicato sul calcare Dolomitico! Durante la cena sui tavolini fuori dal rifugio Alimonta, si avvicina un signore che ci chiede i nostri obiettivi dei giorni seguenti. E' Alimonta in persona, che ci racconta un piccolo aneddoto sulla via che stiamo per andare a fare: la Detassis alla Torre di Brenta è stata ripetuta proprio qualche giorno prima dopo ben 10 anni! Avventura assicurata! Il giorno seguente si parte di buon mattino, attraversiamo il piccolo pendio di neve e continuiamo sulle roccette marce (max III grado) fino a raggiungere una cengia alla destra di un enorme camino. Le mani son fredde e la roccia deve ancora scaldarsi ma partiamo senza timore con un bel tiro di V con pure qualche passo strapiombante. Dopo il primo tiro le difficoltà calano, ma non cala il divertimento! Continuiamo con qualche camino/diedro fino ad arrivare a una bellissima placca a metà parete. Dopo un piccolo traverso a destra andiamo a prendere un grande camino, che ci porterà vicino alle facili roccette finali. In poco tempo siamo in vetta! Qualche foto e via, si inizia la discesa con una discesa in doppia. Tutta la discesa si sviluppa sulla via normale, un lungo camino obliquo con passaggi di max II/III grado. Un po' disarrampicando e con qualche calata siamo alla base nevosa della Torre di Brenta. In poco raggiungiamo l'Alimonta e ci gustiamo i salamini che non abbiamo mangiato in vetta!
Uscita effettuata il 14 luglio

 In cammino

 Davanti al rifugio Brentei

 In cammino verso il Rif. Alimonta

 Riccardo e Laura
 La Torre di Brenta

 Manca ancora un giorno..
 Si parte!

 Gli sfasciumi per raggiungere l'attacco
 Via col primo tiro!










 Andando a prendere il grande camino









 Si comincia la discesa nel lungo camino obliquo



 Qualche calata e un po' di disarrampicata







I salamini della vittoria

Il bellissimo schizzo di Mattia


1 commento: