"...il più grande alpinista al mondo è quello che si diverte di più" Alex Lowe

lunedì 5 gennaio 2015

VAL DAONE: Machu Picchu ed Excalibur

Saliamo in Val Daone, con qualche interrogativo, vista la generale assenza di  ghiaccio neve e freddo, prossochè ovunque. Lungo la valle centrale che sale  alla diga di Malga Bissina, le uniche colate di media difficoltà in condizioni  accettabili sono Machu Picchu ed Excalibur. Oggi siamo in un bel gruppone, ci  dividiamo equamente le colate e tutto sommato passiamo una bella giornata con  spiccozzate di soddisfazione. Praticamente inesistenti tutte le altre colate  limitrofe. Oggi i ghiacciatori più accaniti, sono di nuovo in perlustrazione  questa volta in Val di Leno. Seguiranno aggiornamenti.

AGGIORNAMENTI DALLA VAL DI LENO DEL 05.01.2015: salito Walzer della Candela e Calypso, entrambe in condizioni magre, anche Proxima Cigni è salibile, Proxima Centauri inesistente la parte bassa.

Machu Picchu al limite oggi


Excalibur il 02.01.2015

la rampa di attacco di Excalibur



sul 1° muretto di Excalibur



 
 
 

 
 la candela del secondo muro

 
 la Val di Fumo, porta dell'Adamello

 
terzo ed ultimo risalto


 
quasi fuori

 

 
 sfilata di ghiacciatori

gran gruppo oggi!!


 panoramiche delle colate della Val di Leno al 05.01.2015


sul terzo tiro di Walzer della Candela

2 commenti:

  1. Bell'uscita! Mi sa che anche quest'anno di ghiaccio... Vedrò tra un paio di giorni a Sottoguda, poi vi faccio sapere qui.
    Ma... Ragazzi, per riuscire a incontrarvi?
    Antonio

    RispondiElimina
  2. Ciao Antonio, hè putroppo quest'anno ghiaccio e neve scarseggiano, ma qualche itinerario interessante lo si trova sempre dai... Per le nostre uscite di solito siamo ridotti ad organizzarle in extremis la sera prima e quindi ci risulta difficile "pubblicizzarle" con anticipo...
    facci sapere cosa trovi a Sottoguda.

    Ciao

    RispondiElimina