"...il più grande alpinista al mondo è quello che si diverte di più" Alex Lowe

mercoledì 24 settembre 2014

Cima D'Asta


La Cima d'Asta spunta un pò come un'isola a sud est della catena dei Lagorai. Fa parte di un ambiente dall'aspetto molto affascinante, caratterizzato da rocce di scuro granito e laghetti alpini. Le valli che contornano il gruppo e la cima principale mantengono intatto quell'ambiente selvatico che è tipico dei posti poco frequentati. Sicuramente a torto in questo caso. Anche solo perchè dalla vetta il panorama è pressoché sconfinato. Complice anche la fobia dell'allenamento, dopo la notte nei pressi di Malga Sorgazza, ci addentriamo curiosi nel cuore del gruppo.  Piccolo angolo sublime del Trentino.
(Foto sopra: Val Sorgazza al mattino)









Rifugio O. Brentari, in posizione d'eccellenza







La cresta Col del Vento che scende aspra verso nord







Bivacco Cavinato poco sotto la cima (2 posti letto, no acqua no coperte)








La meravigliosa parete sud di Cima d'Asta



Nessun commento:

Posta un commento