"...il più grande alpinista al mondo è quello che si diverte di più" Alex Lowe

mercoledì 10 aprile 2013

Monte Stivo



Il Monte Stivo è bello. Bellissimo. Nella sua semplicità, si tratta di una terrazza dove prima o poi è consigliabile arrivare. Sopratutto in inverno, quando i pendii sommitali possono regalare una godevole discesa. Quest' anno ci riesce in tarda stagione, con la neve di inizio Aprile. Una favola al mattino, un incubo al pomeriggio. Durante la salita alla cima, che divide la valle del Sarca da quella dell'Adige, si è sempre osservati dall'inconfondibile piramide del Carè Alto e salendo, dal mare di vette del trentino meridionale. Fino quasi a tuffarsi nel Lago di Garda. Imperdibile.








Rifugio Marchetti poco sotto la cima










Irrinunciabile tappa al Vinitaly....

2 commenti:

  1. Sempre bello lo Stivo! Ci andammo nel gennaio 2009 io e Gio, ancora prima di darci all'alpinismo. Bravi!

    RispondiElimina