"...il più grande alpinista al mondo è quello che si diverte di più" Alex Lowe

sabato 4 agosto 2012

Anello del Fumante per Il Vajo Scuro

Avrebbe dovuto essere un week end di allenamento in alta quota, con la salita di una cima del Vallese sulla catena del Mischabel, ma visto il meteo incerto decidiamo di passare la giornata tra le Guglie delle Piccole Dolomiti. Tra le tante possibilità optiamo per la salita del vajo Scuro che concatenato con il sentiero Alto realizza una grandiosa escursione circolare attorno al gruppo del Fumante in ambiente decisamente vario. Il percorso presenta tratti attrezzati non difficili e complessivamente percorriamo circa 1200 m di dislivello.
La risalita del  vajo Scuro tra il Torrione di Recoaro e la Punta delle Losche presenta le classiche caratteristiche del vajo incassato. Il percorso prosegue  sempre vario ed articolato, sino al Rifugio Scalobri da dove si fa ritorno al Rif. Battisti alla Gazza. Anche oggi le Piccole Dolomiti non deludono ed in fin dei conti non ci fanno rimpiangere troppo i giganti del Vallese. Ottima giornata di allenamento, ora siamo pronti per l'imminente impegno Alpinistico che ci aspetta.....

 Il gruppo del Fumante con il percorso ad anello visto dal Rif. Battisti alla Gazza

  
salendo uno sguardo indietro verso il M. Zevola ed il Rif. Battisti

 la cima Centrale del Fumante



  
dentro al Vajo Scuro

 Il Torrione di Recoaro

 La caratteristica guglia dell'"Orecchio del Diavolo"



 Scorci lungo la via

   Il Rif. Scalobri


Nessun commento:

Posta un commento