"...il più grande alpinista al mondo è quello che si diverte di più" Alex Lowe

domenica 18 ottobre 2009

Zuffa - Ruggiero

Questa via che percorre le debolezze della parete Sud della Pietra è una super classica e mancava al nostro carnet. Per un motivo o per l'altro si faceva sempre una salita diversa. Si tratta forse della più bella tra le vie di media difficolta a Bismantova. L'arrampicata non è mai scontata ed i passaggi sono comunque molto articolati. La chiodatura e le soste ottime ne fanno un itinerario di vero piacere. Il camino della seconda lunghezza è caratteristico ed entusiasmante. il tratto chiave è dato da un breve traverso su placca in forte esposizione al terzo tiro, ma secondo noi risulta più impegnativo il tiro seguente che sale con difficili movimenti un diedro facilmente bagnato. Resta comunque una via imperdibile.
Sopra le 5 lunghezze della "Zuffa"



Il Nick, balordissimo capocordata, all'attacco della via e dentro al bel camino del secondo tiro

L'esposto traverso del terzo tiro, un passaggio davvero emozionante

La terza sosta, dopo il traverso, è davvero aerea ed in piena parete sud

Il Mazza impegnato sul 4° tiro nel tratto chiave della via

L'uscita singolare della via Zuffa-Ruggiero

....soddisfazione e contemplazione....

2 commenti: